Metti una notte con Michelangelo...

 

Una notte di note, arte e spettacolo distende sulla Roma di Michelangelo e sui Musei del Papa tutta la bellezza del Rinascimento che, al chiaro di luna, diventa un magico notturno da ascoltare senza fretta, magari con ancora sulle labbra il Dies Irae intonato da Sting nello show Giudizio Universale di Marco Balich e, negli occhi, l’incanto de La scuola di Atene o la magnificenza della Sistina.

Di venerdì, l’arte, si svela di notte, nei pochi metri che separano l’Auditorium della Conciliazione dai Musei Vaticani, quando l’apertura delle collezioni papali in un orario inconsueto - dalle 19 alle 23 - e la visita straordinaria alla Cappella Sistina e alle Stanze di Raffaello, regalano un’atmosfera unica, con tanto di tramonto su Roma.

Ci sarà tempo fino al 26 ottobre per concedersi, tutti i venerdì, una serata by night all’insegna dell’arte che, dal palcoscenico dell’Auditorium della Conciliazione - dove dallo scorso marzo è in scena, in nove lingue Giudizio Universale: Michelangelo and the Secrets of the Sistine - si materializza a pochi metri, nella Cappella più famosa al mondo.
Perché in questo sfavillante connubio di arte e spettacolo sfoderato dai Musei, non poteva certo mancare lo show ideato e diretto da Marco Balich, prodotto da Artainment Worldwide Shows con la consulenza scientifica dei Musei Vaticani e la co-regia di Lulu Helbek.

Leggi tutto...

"Ecce Homo": l'incanto di Mantegna...

tempera a colla e oro su tela 54×42 cm   stanza di Mantegna | Info mostra, orario e biglietti

 Le Gallerie Nazionali di Arte Antica presentano dal 27 settembre 2018 al 27 gennaio 2019, nella sede di Palazzo Barberini a Roma, la mostra La stanza di Mantegna. Capolavori dal Museo Jacquemart-André di Parigi, a cura di Michele Di Monte.

La mostra, frutto di uno scambio con il Museo Jacquemart-André di Parigi, è incentrata su un ristretto numero di opere di notevole qualità e di grande importanza sia dal punto di vista della storia dell’arte che da quello della storia del collezionismo e del gusto, fra cui due capolavori di Andrea Mantegna.



 più informazioni --->

Impressionisti Francesi: dal 5 ottobre al 5 dicembre 2018

  
Impressionisti Francesi da Monet a Cézanne in una mostra immersiva a Roma al Palazzo degli Esami dal 5 ottobre 2018.

Nel cuore di Trastevere, le suggestive sale del Palazzo degli Esami ospitano, dal 5 ottobre 2018, la mostra che celebra i più famosi pittori impressionisti francesi e uno dei più affascinanti periodi nella storia dell’arte moderna.

Per la prima volta in Italia, attesissima apertura a Roma della grande mostra internazionale Impressionisti Francesi – da Monet a Cézanne che rende omaggio ai grandi artisti ritenuti i precursori di un nuovo modo di osservare il mondo e la natura circostante, di esprimere l’immediatezza e la fluidità attraverso il contrasto di luci e ombre e i colori vividi in ambito pittorico.

Il percorso espositivo, studiato appositamente per le sale del Palazzo degli Esami, condurrà il pubblico indietro nel tempo, nella Parigi del XIX secolo: un cuore bohémien, pulsante di creatività e innovazione, che si apprestava a cambiare una volta per tutte il volto dell'arte europea.

Tanto gli adulti quanto i bambini riescono ad immergersi in questo movimento artistico affascinante e influente. Qui, opere mozzafiato vengono proiettate con vividezza e accuratezza su scala immensa, per riportare, con dimensioni maggiori del reale, le audaci pennellate di Monet, Degas, Pissarro, Cézanne e molti altri...

più informazioni>>